Il CEO di Twitter Dorsey elogia Bitcoin mentre difende il divieto di Trump

L’amministratore delegato di Twitter Jack Dorsey ha detto che il divieto di Donald Trump della scorsa settimana era un male necessario e che l’azienda sostiene ancora il decentramento.

In una tempesta di tweet oggi, l’amministratore delegato di Twitter Jack Dorsey ha parlato la scorsa settimana del divieto di Donald Trump dalla piattaforma e si è fermato per acclamare la capacità di Bitcoin di abilitare il controllo decentralizzato.

Trump è stato lanciato dal social network all’indomani degli attacchi alla capitale degli Stati Uniti della scorsa settimana, dopo che Twitter ha ritenuto che i suoi tweet potessero incitare ad ulteriori violenze.

„Credo che questa sia stata la decisione giusta per Twitter“, ha scritto nel post di oggi. „Ci siamo trovati di fronte a una circostanza straordinaria e insostenibile, che ci ha costretti a concentrare tutte le nostre azioni sulla sicurezza pubblica. Il danno offline come risultato di un discorso online è palesemente reale, e ciò che guida la nostra politica e soprattutto la nostra applicazione“.

Credo che questa sia stata la decisione giusta per Twitter. Ci siamo trovati di fronte a una circostanza straordinaria e insostenibile, che ci ha costretti a concentrare tutte le nostre azioni sulla sicurezza pubblica. Il danno offline causato dai discorsi online è palesemente reale, e ciò che guida la nostra politica e la sua applicazione.

– jack (@jack) 14 gennaio 2021

L’amministratore delegato ha espresso sentimenti contrastanti riguardo al divieto, che alcuni hanno criticato come un pericoloso precedente, ma poi si è imperniati ad affermare che Twitter lavorerà per „più trasparenza nelle nostre operazioni di moderazione“.

Tuttavia, ha detto: „Tutto questo non può erodere un internet globale libero e aperto“.

Quindi, cosa deve fare una popolare e potente app per i social media? Abbracciare Bitcoin.

Il motivo per cui ho così tanta passione per #Bitcoin è in gran parte dovuto al modello che dimostra: una tecnologia internet fondamentale che non è controllata o influenzata da nessun singolo individuo o entità. Questo è ciò che internet vuole essere, e nel tempo lo sarà ancora di più.

– jack (@jack) 14 gennaio 2021

„La ragione per cui ho così tanta passione per Bitcoin è in gran parte dovuta al modello che dimostra: una tecnologia internet fondamentale che non è controllata o influenzata da nessun singolo individuo o entità“, ha scritto.

Se tutto ciò suona in contrasto con l’influenza che Twitter esercita sulle conversazioni politiche, Dorsey ha suggerito che sta lavorando per conciliare le differenze attraverso l’iniziativa Blue Sky, che cerca di creare „uno standard aperto e decentralizzato per i social media“.

Se questo sia possibile o meno, o ancora auspicabile, resta da twittare.